Archivi categoria: Email e società

Fundraising e email marketing: un matrimonio di convenienza

Innanzitutto chiariamo cos’è il “fund raising“. Se volete saperne di più basta leggere la pagina su Wikipedia ma se volete arrivare subito al dunque vi dirò che è una parola inglese che significa “raccolta fondi“. Una parola attualmente molto in voga in quanto utilizzata dal tante e meritevoli associazioni no-profit (enti benefici, onlus) nella loro… Leggi tutto »

Dai botnet agli account falsificati: ecco come cambia lo Spam

La società americana Commtouch, leader nei servizi di sicurezza su (e per) internet, ha pubblicato in questi giorni un’interessante rapporto sullo “Stato degli account compromessi” dei principali fornitori di servizi email. Un insieme di dati statistici che raccontano gli abusi perpetrati su account Gmail, Yahoo, Hotmail e Facebook e che rivelano come il panorama globale… Leggi tutto »

Le newsletter dei Comuni italiani? Così e così

Potremmo sbagliare ma crediamo che non esistano dati sintetici e riepilogativi sull’uso della posta elettronica da parte dei Comuni italiani per l’invio di newsletter informative ai cittadini. Un Comune, infatti, se considerato come un “fornitore di servizi al cittadino” ha le stesse necessità di comunicazione di una qualsiasi società privata. Alle quali vanno aggiunte le… Leggi tutto »

Email e social network. Chi vale di più?

E’ un’infografica realizzata da SmarterTools nell’agosto scorso (sono passate alcune settimane ma non credo possa esserne cambiato il significato) a raffigurare, in modo efficacissimo, il valore dell’email rispetto ai social media più diffusi. Questo valore, espresso graficamente, proviene dall’analisi di due dati differenti: il numero totale di account e l’attività giornaliera. Così, tanto per fare… Leggi tutto »

Un’indirizzo email può… farti trovare lavoro!

Email Design Review segnala un’interessante infografica realizzata da Volt Workforce Solutions che analizza i vari tipi di client email utilizzato dagli utenti americani che cercano lavoro, per inviare i loro curriculum. E sono saltati fuori dati, socio-demografici, molto intriganti. Come ad esempio che i tre principali webclient (Yahoo + Gmail + Hotmail) occupano circa i… Leggi tutto »